Daily Calendar

mercoledì 30 dicembre 2009

Capitolo 34: Tutti insieme


Flor e Federico sono intrappolati dentro il bagno:

Flor- e adesso Federico che facciamo??

Fede- aspetta che cerco di mandarla via in qualche modo

Flor- si ma fai infretta Federico perchè avrei un po di freddo

Delfina- allora posso entrare??

Fede- si entra ma sbrigati perchè se no mi congelo

Delfina entra per prendere quello che gli serviva:

Delfina- amore mio vuoi che ti aiuti??

Flor- no no no

Fede- shhhhhhhhh

Delfina- allora??

Flor- ma è proprio una pervertita la sua fidanzata

Delfina- che hai detto??

Fede- no grazie perchè ho quasi finito

Delfina- bene allora ciao ci vediamo dopo le vacanze

Fede- ciao amore mio

Delfina se ne va e Federico e Flor tirano un sospiro di sollievo:

Flor- se ne è andata Federico???

Fede- si è andata.....per fortuna

Flor- bene io allora vado

Fede- si è meglio altrimenti rischi che ti prenda un malanno

Flor- bene allora buonanotte

Fede- buona notte

Appena Flor esce dalla doccia comincia a saltare e a urlare in bassa voce per non essere sentita da Federico:

Flor- ah non ci posso credere grazie fatine.......

Federico era allo stesso tempo felice per quello che era successo e era anche convinto che era ora di dichiararsi:

Quella notte Federico e Flor fecero come tutte le altre notti:si pensarono per tutta la notte:

Flor- ah il mio principe.........come avrei voluto che quel momento fosse durato per sempre

Roberta- ma Flor che fai parli da sola??

Flor- dormi Robertina dormi......

Roberta- ma è possibile che in questa casa siete tutti pazzi??

Flor- si siamo tutti pazzi d'amore piccola mia

Roberta- eh mi sa che mi avete contaggiato pure a me

Invece Federico nella sua stanza pensava solo a Flor:

Fede- adesso basta Federico o le dici che sei pazzo di lei oppure la lasci stare per sempre...........e poi devo anche scoprire se è lei la mia Floricienta

Il mattino arrivò in fretta e con lui arrivò anche Chicco:

Chicco- buon giorno famiglia!!!

Fede- Chicco sei arrivato........che bello adesso siamo tutti i fratelli Fritzenwalden

Chicco- si ma dove sono le streghe??

Sofia- non preoccuparti mia sorella e mia madre sono partiti ieri sera per fortuna

Roxen- si ci hanno fatto un regalo andandosene via

Franco dopo aver salutato Chicco va a parlare nello studio con Federico:

Fede- ti senti meglio oggi??

Franco- si per fortuna la febbre è sparita:

Fede- che c'è allora???

Franco- è che mi devi aiutare Nicolas crede che io gli vogli rubare Clara

Fede- è perchè pensa questo??

Franco- ma che ne so........sai Nicolas è stato sempre un po paranoico

Fede- beh forse è geloso di te

Franco- e perchè deve essere geloso??

Fede- perchè si crede inferiore........perchè vede che tu hai successo con le ragazze vinci un sacco di tornei

Franco- si ma lui è intelligente ha dei buoni voti a scuola.......io invece a scuola sono negato

Fede- di questo ne parleremo più a fondo

Franco- e dai Fede lo sai che io mi dedicherò solo al tennis

Fede- si l'avevo capito.....ma comunque tu la scuola la devi finire

Franco- si la finirò.........adesso però andiamo di nuovo a Nicolas

Fede- non so che ti posso dire Franco..........io non so risolvere i miei problemi e pensi che riesca a risolvere quelli degli altri??

Franco- riusciresti a risolverli se ascoltassi di più il tuo cuore Federico

Fede- e va bene va bene............secondo me l'unica soluzione è quella di invitare a casa questa ragazza così da spiegare tutto il malinteso a Nicolas

Franco- lo pensi sul serio??

Fede- si è l'unica soluzione........però deve essere organizzato tutto alla perfezione:

Franco- come alla perfezione??

Fede- beh Nicolas potrebbe pensare che lai invitata tu

Franco- si hai ragione dovrò stare attento

Fede- beh fatti aiutare dai tuoi fratelli Franco.........stando tutti uniti non fallirete mai

Franco- grazie Fede grazie grazie........sei come un padre per tutti noi

Franco corre via per mettere in atto il suo piano:

Fede- un papà che deve scegliere la madre giusta per tutti voi

Intanto i piccoli erano molto contenti che le streghe se ne erano andate,ma erano anche un po annoiati perchè non avevano nessuno a chi fare scherzetti:

Roberta- e dai Tomas su con il morale

Tomas- non c'è la faccio mi annoio

Roberta- ma dov'è andata Dominique??

Tomas- e che ne so io un attimo fa era qui

Roberta- senti perchè non organizziamo qualche gioco??

Tomas- no non ne ho voglia

Roberta- va bene va bene

Tomas- come sta il tuo braccio??

Roberta- beh migliora ma dovrò tenere il gesso per parecchio tempo

Tomas- non vorrei essere al tuo posto per niente.......proprio per niente

Roberta- uffa ma a chi possiamo fare uno scherzetto??!!

Tomas- sono contento sai Roberta

Roberta- e perchè saresti contento??

Tomas- perchè la nostra famiglia è al completo e le streghe non ci sono

Roberta- si ma manca qualcosa.........la ciliegina sulla torta

Tomas- si qualcosa che potrebbe rendere questo natale il più bello di tutta la mia vita

Dominique- ragazzi su venite su che ho un'idea per non farci annoiare più

Quando salgono sopra i bambini vedono che Martin stava molto male e subito chiamano Federico:

Dominique- ma è possibile che tutti i fratelli Fritzenwalden si ammalino da un giorno all'altro??

Fede- che succede qui??

Roberta- Martin ha la febbre alta non sappiamo che cosa abbia

Martin- Paz.........Paz

Tomas- ma che ha??..........che dice??

Martin- voglio la mia Paz

Fede- ma chi è questa Paz??

Franco- sicuramente sarà la ragazza di cui si è innamorato

Dominque- avete visto lo dicevo io ha preso la malattia del pavone

Franco- ahhahaha

Fede- che sarebbe adesso questa malattia??

Dominique- ecco Federico questa malattia è quando un ragazzo si innamora e diventa un pavone.........diventa stupido

Fede- ma chi te lo scrive il copione a te??

Dominique- nessuno me lo scrivo da sola

Franco- va bene ragazzi lasciamo stare Federico e Martin da soli

Fede- si andate con Franco forza

Fede- avanti Martin parla dimmi cosa c'è che non va

Martin- perchè fa così male l'amore Federico??

Fede- fammi capire.........ti sei innamorato di una ragazza??

Martin- si ma questa ragazza non mi vede nemmeno

Fede- e chi è una tua compagna di scuola??

Martin- no non va alla nostra scuola.........è una ragazza semplice va alla scuola publica

Fede- e ha la tua stessa età o è più piccola??

Martin- no ha 12 anni come me


Fede- bene allora qual'è il problema??

Martin- te lo detto non mi vede........mi considera un amico

Fede- beh si vede che hai cominciato male con le

Martin- come male??

Fede- non devi mai diventare amico della ragazza che ti piace

Martin- e perchè no??

Fede- perchè lei ti considerà tale

Martin- e come posso risolvere questo problema???

Fede- ma perchè venite tutti da me per i vostri problemi??

Martin- beh forse perchè sei come un padre per noi

Fede- ti ringrazio Martin............allora vediamo che possiamo fare

Fede- beh c'è solo una soluzione dirle tutto quello che provi per lei

Martin- ma io ho paura

Fede- anche io ho paura

Federico dopo aver parlato con Martin comincia a lavorare con Matias,ma per poco perchè è in arrivo Maia:

Maia- ciaooo ragazzi!!

Fede- che c'è Maia??

Maia- avrei bisogno di un consiglio Federico

Federico- no io oggi ho chiuso chiedi a Matias

Maia- ma sei tu il mio fratellone no Matias

Fede- come no??.......Matias è come un fratello per tutti voi

Maia- si è come un'altro Fritzenwalden

Fede- dove vuoi arrivare??

Maia- da nessuna parte..........senti vorresti che Matias fosse tuo fratello??

Matias- Maia smettila adesso

Maia- perchè la devo smettere era solo una domanda

Fede- ma certo che avrei voluto che fosse mio fratello........anche se per me lo è comunque

Matias- ecco hai visto Maia ti ha risposto

Maia- si ma adesso ho bisogno del consiglio

Fede- e va bene parla dai ma fai in fretta

Maia- allora c'è una mia amica che è innamorata di un ragazzo

Fede- sei sicura di non essere tu??

Maia- no non sono io........io ho chiuso con i ragazzi per adesso......la mia amica è Valentina

Matias- e dai Maia io e tuo fratello dobiamo lavorare adesso

Fede- no va be falla finire

Maia- allora è innamorata di un ragazzo che però ha 10 anni più di lui

Fede- che??

Maia- che ne dici..........lei non sa che fare

Fede- lo deve lasciare assolutamente........a me queste cose non mi piacciono e mai mi piaceranno

Maia- bene allora vado

Fede- si vai e cerca di far ragionare Valentina

Matias- ma che ti prende Federico??

Fede- come che mi prende..........un mostro di 24 anni vuole mettere le sue luride e pelose mani su una creatura di 14!!!

Matias- ed è cosi grave??

Fede- certo che è grave..........e ti dico una cosa meno male che non è Maia in questa situazione altrimenti avrei preso questo tizio e lo avrei ammazzato

Flor intanto cercava di far divertire un po i ragazzi:

Flor- avanti ragazzi adesso che se ne sono andate le streghe dovremmo essere più felici:

Roberta- si ma senza le streghe non sappiamo a chi dobbiamo fare scherzi

Tomas- si è per di più Martin ha anche la febbre

Flor- Martin ha la febbre???

Flor corre come un fulmine per andare da Martin:

Fede- perchè Flor correva così??

Dominque- è andata da Martin

Flor arriva e subito gli prende un tovagliolo per metterglielo sulla fronte:

Flor- eccomi Martin eccomi.........poverino come scotti

Martin- Paz........Paz

Flor- e chi è questa Paz??

Martin- amore mio Paz

Flor- ah ti sei innamorato Martinuccio mio........certo che la febbre ai fratelli Fritzenwalden fa questo effetto strano

Federico dalla porta sente le parole di Flor e capisce che quando lui aveva avuto la febbre le aveva detto qualcosa:

Fede- o mio Dio che le avrò detto??

Flor dopo aver accudito Martin va a fare un po di pulizia nella stanza delle streghe e Federico decide di seguirla:

Intanto Franco decide di fermare Nicolas per parlargli in giardino:

Franco- hey Nicolas aspetta ti devo parlare

Nicolas- io con te non voglio parlare Franco

Franco- no tu adesso mi ascolterai va bene???

Flor intanto stava danzando con il legno della scopa.Quando però va a fare la giravolta perde l'equilibrio e rischia chi cadere se non fosse per Federico che si butta a prenderla:


Fede- stai bene??

Flor- si sto bene........grazie signore

Fede- senti io devo chiederti una cosa

Flor- cosa??

Fede- che ti ho detto quando stavo male con la febbre alta??

lunedì 21 dicembre 2009

Capitolo 32: Forza Robertina!!


Roberta viene subito ricoverata mentre Flor e Federico restano nella sala di attesa.

Flor- ah Federico ho una gran paura

Fede- non preoccuparti andrà tutto bene

Flor- è tutta colpa mia dovevo stare attenta ai bambini

Fede- non è stata colpa tua Floricita poteva accadere anche con tutti noi presenti


Intanto a casa i piccoli erano molto in pensiero e Jack cerca di distrarli:

Jack- forza ragazzi vedrete che Robertina tra un po torna a casa

Dominique- dici sul serio??

Jack- ma certo Flor e Federico la hannno portata nell'ospedale migliore dell'argentina la cureranno di sucuro

Tomas- si ma quando è caduta..........tutti noi la chiamavamo ma non si svegliava

Jack- beh questo perchè dal colpo è svenuta e ha perso i sensi

Tomas- allora guarira??

Jack- ma certo Tommy e adesso vi voglio tutti sorridere

Tomas- va bene

I piccoli riescono a tirare un po su il morale.Nicolas invece decide di uscire per andare a chiarire tutto con Clara:

Nicolas- e adesso che le dico??..........adesso che sa che sono il lupo solitario non mi vorrà più vedere.........ma perchè sono pazzo Dio??

Maia intanto è molto triste sia per il fatto successo a Roberta e sia per i sentimenti che prova verso Matias.La ragazza sa benissimo che lui è più grande di lei di 10 anni ed è anche il migliore amico di suo fratello che se lo viene a sapere la manda in un convento.L'amore che prova verso Matias però cresce di giorno in giorno e si accorge anche di non aver mai provato una cosa del genere per nessun altro ragazzo,nè per Gonzalo e ne per Facha.

Pier invece da play-boy è diventato la schiappa della scuola e oltre ad avere pessimi voti è una palla al piede in tutto.Per il ragazzo era tutto cambiato dal giorno in cui una ragazza lo rifiutò per la prima volta in vita sua.

Intanto Flor e Fede in ospedale aspettavano che qualche dottore arrivava per dire come stava la piccola Roberta.Appena il dottore arriva i due ragazzi subito lo annegano di domande:

Fede- Florencia per favore da il tempo al dottore di parlare

Flor- va bene ma parli subito dottore che non c'è la faccio più

Dottore- bene allora la paziente ha il braccio rotto niente di grave dovrà portare il gesso per qualche mese.....ma

Fede e Flor- ma che??

Dottore- il trauma è stato forte e la bambina sembra non voglia svegliari

Flor- o mio Dio no

Il dottore se ne va lasciando Flor e Federico in una disperazione totale:

Flor- oh fatine mie aiutatela vi prego

Fede- ancora con queste fatine??.......allora dimmi dove erano le tue fatine quando Robertina stava cadendo dalla bici??

Flor- ma che vuole le mie fatine mica possono essere sempre da tutte le parti

Fede- va bene basta non litighiamo......non parliano neanche più vado a chiamare a casa per riferire tutto alla famiglia

Flor- si vada che è meglio

Intanto Nicolas srriva al capannone dove incontra Clara:

Nicolas- ciao Clara come va??

Clara- ah ciao Nico........sto bene e tu??

Nicolas- si anche benissimo anche se a casa mia è successa una disgrazia.......

Clara- perchè che è successo??

Nicolas- Roberta è caduta dalle scale con la bici e adesso è in ospedale

Clara- oh mi dispiace tanto Nicolas

Clara si tuffa su Nicolas e lo abbraccia forte,mentre il ragazzo gioiva dalla felicità di quel momento.

Matias intanto dato che Federico non si trovava in casa decide di andare a trovare Maia nella sua stanza:

Matias- è permesso??

Maia- si entra pure Matias

Matias- come stai bene??

Maia- si sono un po triste per Roberta ..........e anche per te

Matias- senti Maia non giocare con me

Maia- ma io non sto giocando Matias.........io so di provare qualcosa per te

Matias- questa cosa è impossibile Maia non si può fare

Maia- nulla è impossibile Matias...........l'amore non ha età non mi importa se tu hai dieci anni più di me

Matias- Maia io non voglio ferire tuo fratello.........è il mio migliore amico non me la perdonerà mai questa cosa

Maia- dimmi una cosa tu sei innamorato di Nata??

Matias- ..............no non sono innamorato di Nata

Maia piano,piano si avvicina a Matias:

Matias- Maia no......no

Maia- ma perchè Matias??

Matias- perchè te lo già detto non si può fare

Maia- però tu qualcosa per me la provi

Matias- no tu per me sei come una sorella

Maia- non ci credo mi stai mentendo Matias

Intanto Franco va in giro e durante la sua passeggiata incontra Clara:

Clara- ciao

Franco- ciao e tu chi sei??

Clara- come chi sono......sono Clara la sirenetta galattica

Franco- ah gia quella ragazza......adesso mi ricordo Nicolas non fa che parlare solo di te

Clara- si adesso ho capito che il mio lupetto non sei tu ma è lui

Franco- adesso quindi stai insieme a mio fratello??

Clara- si credo di si......ho capito che sono innamorata di lui e non mi importa che diranno gli altri

Franco- bene sono felice per voi

Clara- avanti vieni con me che ti faccio conoscere gli altri componenti della band

Clara prende per mano Franco e lo trascina verso il capannone.Nicolas che passava di lì li vede e fraintende tutto:

Nicolas- no,no,no mi vuole rubare Clara.......perchè sei tornato Franco??!!!!!!

Intanto Malala telefona a Saldivar per domandargli del testamento:

Malala- pronto Saldivar??.....allora che possiamo fare per imbrogliare la bastardina??

Saldivar- beh signora Malala l'unica cosa che può fare è tenere nascosta l'identità della ragazza per almeno un anno

Malala- bene allora la piccola cardo non verrà a sapere che è figlia di Santillan per questo periodo

Delfina- che stai dicendo mamma??!!!

Malala- Delfina cara ma che fai origli??

Delfina- no mamma adesso tu mi dici che cosa stavi dicendo a Saldivar!!

Malala- adesso no devo andare te lo dico questa sera cara

Delfina- torna qui mamma!!!!!!!!

Intanto Roxen era sotto l'albero di Flor:

Roxen- chissà perchè Flor viene sempre qui sotto questo albero??.......non so sembriamo così uguali sembriamo quasi cugine

Roxen provava un grande affetto per Flor,infatti le vuole bene come ad una sorella

Intanto Martin,appena tornato dal viaggio,dimostra di essere molto cambiato:

Tomas- vieni a giocare Martin??

Martin- ti ho detto che non ho voglia di giocare nanerottolo....io sono grande ormai ho altre cose a cui pensare

Tomas- ma guarda a questo come è cambiato

Dominique- non te la prendere ha solo preso la malattia del pavone

Tomas- che??........ed è una malattia che si prende facilmente??

Dominique- ti dico solo una cosa non c'è nessun maschio che sfugge a questa malattia

Tomas- o mamma mia

Intanto Franco al capannone viene presentato a tutta la band:

Franco- ciao io sono Franco il gemello di Nicolas

Nata- strano non vi assomigliate per niente

Clara- per favore Nata niente commenti stupidi per favore

Nata- ah gia voi non lo sapete ma Nicolas e Clara si sono messi insieme

Facha- davvero?? auguri allora....beata te tra me e Maia va male invece

Bata- io invece sto così bene con la mia Sofia

Nata- si anche io sto bene con il mio Matias

Clara- senti Nata non ti offendere ma Matias non ti si fila per niente

Nata- ma che sei cattiva Clara........sei proprio cattiva

Intanto all'ospedale Flor e Federico erano ancora che aspettavano che portassero Robertina:

Flor- accidenti ma quando cè la portano

Fede- stai calma tanto Robertina dovrà stare tutta la notte in ospedale

Flor- bene allora io starò con lei

Fede- no io starò con lei

Flor- va bene stiamo tutti e due

La bambina viene portata nella stanza.Flor e Federico decidono di rimanere tutta la notte per sorvegliarla.Calata la notte però Federico incomincia ad avere un pochino di sonno:

Federico dondola,dondola ma finisce per svegliarsi sempre.Flor invece non fa altro che cercare di far vento a Robertina così da farla svegliare:

Flor- Robertina su svegliati.......ho trovato adesso ti canto una canzone e ti faccio svegliare

Flor- Perchè rimango muta agganciata al tuo sguardo,perchè tutto è lontano perchè senza te non ho più niente.......perchè non esistono le fate,ne principi e ne sogni perchè tutto è bugia perchè senza te non ho più vitaaaa non ho più vita na na na na na na na

Flor- uffi non si sveglia di nessuna maniera

Flor non era riuscita a svegliare Robertina,ma in compenso aveva fatto addormentare Federico.Il principe piano,piano appoggiava la testa sulla spalla di Flor:

Flor- o mamma mia adesso per favore fatine non fatemi svenire

Flor cercava di avvicinarselo piano,piano.Mette la mano dietro la schiena e se lo avvicina cercando di non farlo svegliare.Pensava che quello era un momento d'oro,poteva ammirare il suo principe dormire:

Flor- ah come sei bello Federico......perchè non rimani sempre così??

Intanto a casa nessuno tranne le due streghe avevano voglia di mangiare:

Tomas- uffa ma è possibile che ancora non tornano??

Greta- Her Federica quando avere telefonato dire a me che Robertina avere rotto il braccio

Dominique- quindi niente di grave

Greta- si ma dire anche che piccola Roberta non volere svegliarsi

Maia- accidenti che pena mi fa

Jack- ragazzi non preoccupatevi vi ho gia detto che sicuramente domani Roberta tornerà a casa

Tomas- non è vero tu dici così per farci stare meglio!!!

Il picccolo Tomas corre via fuori piangendo,mentre Jack gli va dietro.

Dominique- beh speriamo che lo convinca

Jack riesce a raggiungere il piccolo Tomas in giardino:

Tomas- lasciami stare perchè non mi lasci in pace???!!!!

Jack- perchè sono tuo fratello e sono anche il più grande che c'è in questa casa

Tomas- senza Federico questa casa è persa

Jack- lo so Tommy che nemmeno tutti noi messi insieme possiamo sostituire Federico........ma ci proviamo lo stesso e anche se ci prendiamo male cura di te lo facciamo perchè ti vogliamo bene

Tomas- si ma se lui fosse qui sarebbe riuscito a convincermi che Roberta sarbbe guarita

Jack- si ma adesso Federico si sta prendendo cura di Roerta in ospedale quindi a convincerti adesso sarò io

Tomas- ti comunico che sarà difficile perchè neanche Chicco ci è riuscito ed è più grande di te

Jack- si ma io assomiglio molto a Federico

Tomas- e questo che significa??.......gli assomiglierai di aspetto ma di cervello sei ridotto male

Jack- ahhahaha......sei spiritoso nanerottolo

Tomas- mai quanto te.........hey ci sei riuscito a distrarmi però

Intanto in ospedale Flor cercava ancora di avvicinarsi a Federico:

Flor- o mamma mia.......speriamo non mi faccio prendere dal panico e rovino questo momento bellissimo.

Flor prende delicatamente la faccia di Federico e l'avvicina alla sua........forse per baciarlo o forse solo per guardarlo.

In quell'istante Flor si dimenticò della piccola Roberta e anche di essere in ospedale.Era come in un sogno solo che questa volta Flor non lo stava sognando ma lo stava vivendo minuto per minuto.

Il sogno però finiva se avesse fatto svegliare Federico,cosa che per lei non era impossibile data la sua goffaggine.

Flor- bene Federico tu continua a dormire che io.........

Flor cerca di avvicinarsi però si fa prendere troppo dall'emozione e comincia a urlare.La ragazza vede che Federico si stava per svegliare e senza pensarci nemmeno due volte lo lascia con la mano e si alza di botto:

Fede- che succede??

Flor- niente si è addormentato

Fede- ah scusami mi dispiace

Flor- no non si preoccupi deve essere molto stanco

Fede- si molto

Flor- può darsi che sia perchè ieri notte non è andato a dormire presto

Fede- no che non sono andato a dormire presto.......come sono abituato a fare

Flor- no perchè il signore doveva aspettare che io tornassi a casa

Fede- ho cercato di addormentarmi ma non ci riuscivo........avevo troppo idee per la testa

Flor- si immaggino che idee

Fede- che vuoi dire scusa?

In quel momento però entra il dottore per mostrare i risultati delle analisi della piccola Robertina:

Flor- dottore avanti ci dica qualcosa

Dottore- si allora..........la paziente sta molto bene

Fede- ah che bella notizia

Dottore- come vi ha detto il mio collega ha solo il braccio rotto

Flor- si lo sappiamo ma l'altro dottore ci ha detto che è molto strano che non voglia svegliarsi

Dottore- infatti questo è l'unico problema.......se questa notte non si sveglierà ci sarà da preoccuparsi

Flor- va bene non si preoccupi la sveglio io

Dottore- no no in questi casi è meglio che la paziente si svegli da sola

Fede- non si preoccupi dottore la tengo d'occhio io

Dottore- bene ci vediamo domani allora

Il dottore se ne va e Federico e Flor rimangono da soli di nuovo:

Flor- che voleva dire con la tengo d'occhio io??

Fede- ahahahah.......niente

Intanto a casa tutti i fratelli Fritzenwalden prima di andare a dormire si riuniscono nella stanza dei piccoli per pregare per Robertina:

Maia- avanti ragazzi preghiamo tutti insieme

Dominique- si pregiamo anche tutta la notte se serve a far svegliare Roberta

All'improvviso però le streghe entrano nella stanza:

Delfina- che fate qui mocciosi avanti tutti a dormire

Tomas- andate via streghe

Malala- non ti permettere moccioso che adesso non ti può difendere nessuno

Jack- lo difendo io come maggiore dei fratelli Fritzenwalden presenti in questa casa

Delfina- ma chi ti credi di essere??

Jack- smettila Delfina e ricordati che hai solo un anno più di me.......quindi non fare la gran signora

Delfina- mamma andiamo lasciamo stare questi mocciosi a fare quello che vogliono

Malala- si tanto che ce ne frega di loro a noi

Jack- brutte streghe

All'ospedale intanto Flor e Federico erano come sempre che litigavano:

Fede- per favore adesso possiamo cambiare discorso??

Flor- si cambiamo discorso quando le pare e piace a lei

Fede- non gridare che svegli Roberta

Flor- è quello che cerco di fare svegliarla!!

Fede- si ma non in questo modo........accidenti Florencia lai sentito il dottore.........perchè qualche volta non pensi con la testa invece che con il cuore??

Flor- perchè le scelte giuste si fanno sempre con il cuore..........ma vedo che lei usa solo la testa e il cuore lo abbandona

Flor e Federico finiscono così vicini da non rendersene nemmeno conto.Rimangono lì impalati e se Roberta non si sarebbe svegliata in quel momento sarebbero rimasti così per tutta la notte:

Roberta- ah che bello vi siete fidanzati!!!

Flor Fede- che???